Teognide (VI-V sec. a.C.)


[MI TORMENTA L'ANIMA IL TUO AMORE]

Mi tormenta l'anima il tuo amore.
Non posso odiarti, non posso amarti.
È difficile odiare, se gli hai voluto bene;
è difficile amare, se lui non vuole più.

Mai l'acqua e il fuoco si mischieranno:
mai non saremo fedeli amici.




menu