GIF - Home




Un anno di poesie - Aprile 2012

Gottfried Benn (1886-1956)


POI

   
Quando un volto che fresco si conobbe,
cui si tolse coi baci luce e pianto,
il primo segno dell' età abbia preso,
vivendo abbia perduto il primo incanto.

L'arco di un tempo che scoccò ogni strale,
purpurea era la canna pennata nell'azzurro,
i cembali che cantarono ogni canto:
- «Coppa splendente» - «Prati nel crepuscolo» -

al primo segno si allea già il secondo,
e sulla fronte, ahimè, fa buona guardia
l'ultima ora, l'ora solitaria -
su tutto il volto amato, poi, la notte.
            
«« Formato stampabile

 

 

Precedente : poesia di Marzo

GIF - Home
Sfondi pc Eros Racconti Donne Depilate Desktop 50enni Mature Poesie Manga Belle Donne Single