GIF - Home




12 poesie per un anno - Luglio 2007

Juan de la Cruz (1542-1591)Juan de la Cruz (1542-1591)


Canzoni dell'anima nell'intima comunicazione dell'unione amorosa con Dio

   
O fiamma d'amor viva
che teneramente mutili
il centro più profondo della mia anima,
poiché non sei più schiva,
finiscimi se vuoi,
spezza la tela di questo dolce incontro.
O cauterio soave,
o benefica piaga,
carezzevole mano, contatto delicato
che hai sapore di vita eterna
e ogni debito paghi!
Uccidendo, la morte in vita hai tramutato.
O lampade di fuoco
al cui bagliore
le buie, cieche, profonde
caverne dei sensi
in strana pienezza
ardono e risplendono con l'Amato!
Come mite e amoroso
risvegli al ricordo il mio cuore
dove dimori solo e di nascosto
e nel tuo respirare soave
sazio di bene e di gloria
come delicatamente m'innamori!
Stampa la poesia«« Formato stampabile
 Precedente : poesia di Giugno 

 

GIF - Home
Sfondi pc Eros Racconti GIF Animate Desktop Donne Mature Poesie Manga Belle Donne Copyright