GIF - Home

 GIF ANIMATE | CLIPART | SFONDI DESKTOP | POESIE D'AMORE | HARDCORE | HENTAI | MENU | ADULT



12x12 - un mese una poesia - Novembre 2003

Ovidio NasoneOvidio Nasone (43 a.C.-16 d.C.)

Odio l’amplesso che non giunge al fine

Odio l’amplesso che non giunge al fine
in entrambi ad un tempo, ed è per questo
che pei fanciulli non mi pinge amore;
odio la donna che si dà perch’ella
costretta è a darsi, e che insensibil resta
mentre pur va pensando alle sue lane;
grata non mi è la voluttà che è data
per obbligo: non voglio che nessuna debba
adempier con me l’officio suo.
Amo i gemiti udir che il godimento
esprimono di lei: ch’ella mi chiegga
di ritardar, di trattenermi ancora.
Ch’io vegga della donna inebriata
gli occhi morenti! Che languendo implori
ch’io non la tocchi più per lungo tempo!

Stampa la poesia«« Formato stampabile
 Precedente : poesia di ottobre 

GIF - Home
| Menu | Manga xxx | Sessomania | GIF Animate | Sfondi | Poesie | Links | FAQ | Contattaci |

Sezioni


 FLASH GAMES


 NOTIZIE ONLINE


 WALLPAPERS 


 DONNE SEXI CELEBRI


 MANGA PORNO HENTAY


 ANNUNCI DONNE CALDE


 LINKS 


 FAQ